Xagena Mappa
Xagena Newsletter
OncologiaMedica.net
Reumabase.it

Risultati ricerca per "Retrovir"

Il rischio di malattie cardiovascolari è maggiore tra le persone con infezione da virus dell’immunodeficienza umana ( HIV ), quindi sono necessari dati riguardanti le strategie di prevenzione primaria ...


Gli agenti antiretrovirali con nuovi meccanismi e intervalli di dosaggio potrebbero espandere le opzioni di trattamento per le persone con virus HIV. Lenacapavir ( Sunlenca ), un inibitore della pro ...


I dati sull'efficacia e la sicurezza della terapia antiretrovirale ( ART ) a base di Dolutegravir per l'infezione da virus dell'immunodeficienza umana di tipo 1 ( HIV-1 ) in gravidanza rispetto ad alt ...


Abacavir ( Ziagen ) è un inibitore nucleosidico della trascrittasi inversa raccomandato nella cura pediatrica della infezione da virus HIV. È stato valutato il profilo di sicurezza e di efficacia ...


I bambini piccoli che vivono con l'infezione da virus HIV ( virus dell'immunodeficienza umana ) hanno poche opzioni di trattamento. Sono state valutate l'efficacia e la sicurezza della terapia antir ...


I bambini con tubercolosi associata all'infezione da virus HIV ( virus dell'immunodeficienza umana ) hanno poche opzioni di terapia antiretrovirale ( ART ). Sono state valutate la sicurezza e la farma ...


I lavori precedenti hanno stabilito la non-inferiorità del passaggio dei partecipanti virologicamente soppressi dallo standard di cura orale quotidiano a iniezioni intramuscolari mensili a lunga durat ...


Le donne con infezione da virus HIV corrono un rischio maggiore di parto pretermine. In alcuni studi è stato dimostrato che il 17 alfa-Idrossiprogesterone caproato ( 17P; Lentogest ) riduce il parto p ...


Cabotegravir a lunga durata d'azione ( Vocabria ) e Rilpivirina ( Rekambys ) somministrati mensilmente o ogni 2 mesi potrebbero affrontare le sfide associate alla terapia antiretrovirale orale quotidi ...


Nei pazienti con co-infezione da HIV ( virus dell'immunodeficienza umana ) e tubercolosi, le opzioni di terapia antiretrovirale sono limitate a causa delle interazioni farmacologiche con la Rifampicin ...


Lo studio ADVANCE ha confrontato l'efficacia e la sicurezza di due combinazioni antiretrovirali di prima linea ( Dolutegravir combinato con Emtricitabina e Tenofovir disoproxil fumarato o Tenofovir al ...


Fostemsavir ( Rukobia ), un profarmaco del primo inibitore dell'attacchment Temsavir, è indicato per soggetti con elevata esperienza di trattamento con HIV-1 multiresistente. In precedenza era stata ...


Studi clinici di fase 3 hanno mostrato la non-inferiorità di Cabotegravir ( Vocabria ) intramuscolare e Rilpivirina ( Rekambys ) a lunga durata d'azione somministrati ogni 4 settimane rispetto alla te ...


Sebbene i regimi antiretrovirali contenenti inibitori dell'integrasi sopprimano rapidamente la carica virale dell'HIV nelle adulte non-gravide, pochi dati pubblicati da studi randomizzati controllati ...


Doravirina ( Pifeltro ) è un nuovo inibitore non-nucleosidico della trascrittasi inversa che ha mostrato un'efficacia non-inferiore a Darunavir potenziato con Ritonavir, con un profilo lipidico superi ...